Sigaro Toscano Antica Riserva

Il sigaro Toscano Antica Riserva, armonico e molto equilibrato, è caratterizzato, da spento, da un profumo intenso ed intrigante.
La pancia è pronunciata, ne valorizza l’impatto sensoriale, caratterizzando il sigaro con un fumo denso

e sostanzioso, una forza robusta ed incisiva, ma non invadente né aggressiva.
La lavorazione di questo sigaro prevede una fase di essicazione, prima della maturazione, più lunga rispetto agli altri sigari della famiglia.
Questo passaggio ne arrotonda i toni e garantisce una fumata equilibrata, armoniosa come la magia di un’ orchestra sinfonica.
La fascia è fatta con tabacchi Kentucky nordamericani, selezionati tra le foglie di miglior qualità.
Il ripieno è la giusta combinazione di tabacco Kentucky nazionale e americano.

Viene commercializzato per la prima volta nel 1992. E’ soprattutto di questi ultimi è stata creata una confezione più idonea a proteggere questo pregiatissimo sigaro e mantenerne quanto più possibile inalterata la sua qualità organolettica.

Nasce nel 1992,nel 2011 si presenta in una nuova elegante confezione realizzata per rendere omaggio a questo prezioso sigaro ed esaltarne meritatamente la rara qualità.
Un cofanetto da 8 sigari di notevole eleganza e sobrietà, di colore grigio, un richiamo alla prima confezione realizzata, decorata con un suggestivo ovale in rilievo rappresentante il volto della Venere di Botticelli.

Ogni sigaro Toscano Antica Riserva è abbellito con una fascetta grigia con medaglione raffigurante il viso della Venere di Botticelli.

L’abbiamo apprezzato nei pomeriggi con un classico aperitivo Zucca con acqua minerale fetta di arancia o per un dopo cena in meditazione o tra amici, inumidendo le labbra con un Barolo Chinato e per i “maniaci”, una scheggia di cioccolato percentuale tra il 60% e 80%

Leave a Reply

Translate »