1000 Miglia 2019 si parte: online la lista ufficiale dei partenti!!!

Oggi doppio appuntamento per gli appassionati della 1000 Miglia. Alle ore 16:00 presso la splendida Villa Sarasin di Ginevra, si è svolta la presentazione della “corsa più bella del mondo” edizione 2019 e da poco è stata pubblicata online la tanto agognata lista partenti.

Sono state più di 750 le richieste inviate da tutto il mondo per partecipare alla “Freccia Rossa” ma solo 430 sono state le vetture ammesse, di cui 98 hanno partecipato ad almeno una delle ventiquattro edizioni della 1000 Miglia di velocità disputatasi dal 1927 al 1957.   108 invece sono in lista d’attesa, pronte a sostituire eventuali defezioni.

Rispetto allo scorso anno (450), sono circa venti auto in meno; una tendenza che porterà ad una ulteriore riduzione anche per il prossimo anno, ma anche una misura precauzionale volta a garantire maggiore tranquillità ai concorrenti e alle auto che si incontrano durante il percorso come ha dichiarato lo stesso Franco Gussalli Beretta, Presidente 1000 Miglia Srl: “Sin dalla fondazione di 1000 Miglia Srl, il nostro impegno è stato quello di mantenere inalterato lo spirito della Freccia Rossa, con ancor maggior attenzione alla tradizione della nostra grande Corsa. Per questo, la 1000 Miglia è stata improntata al rispetto degli aspetti storici e sportivi, alla sobrietà e alla sicurezza. Proprio per rafforzare gli aspetti legati alla sicurezza, abbiamo a malincuore preso la decisione di ridurre il numero delle vetture in gara, dispiaciuti di dover accettare 20 appassionati in meno rispetto agli scorsi anni. A partire da Viale Venezia saranno quindi 430 vetture, contro le abituali 450“.

Gli equipaggi provengono da 32 Paesi distribuiti in tutti i 5 continenti. L’Italia è il più rappresentato con il 36% di partecipanti ammessi, seguono i Paesi Bassi con il 15% degli accettati, terzo posto la Germania con il 10% e poi Regno Unito con il 9%.

Tante anche le case automobilistiche rappresentate tra le quali spicca l’ Alfa Romeo con 39 vetture, a seguire Jaguar con 36, Fiat con 31 e Mercedes-Benz e Lancia con 29.

Anche noi di Adrenaline24h prenderemo parte alla Mille Miglia 2019 a bordo della Cisitalia 202 Spider MM “Nuvolari” messa a disposizione dal MAUTO – Museo dell’Automobile di Torino, prima vettura a lasciare il museo per intraprendere una manifestazione “on the road” e faremo parte del Team Villa Trasqua.

La 1000 Miglia 2019 partirà come ogni anno da Brescia, viale Venezia, dove i concorrenti, a bordo delle loro stupende vetture, attraverseranno la tradizionale passerella per essere ammirati dal pubblico presente, pronti a percorrere 1801 chilometri e ad affrontare 112 prove cronometrate e 7 prove di media oraria.

La prima tappa prevede il passaggio della “corsa più bella del mondo” nelle città di Desenzano, Sirmione, Valeggio sul Mincio, Mantova, Ferrara, Comacchio, Ravenna, per poi terminare il 15 sera a Cervia, Milano Marittima. La mattina seguente, la carovana, passerà per le città di Cesenatico, Senigallia, Fabriano, Assisi dopo tanti anni di assenza, per poi arrivare nel cuore della Capitale dove è prevista la sfilata in Via Veneto che chiuderà la seconda tappa. Il 17 gli equipaggi lasceranno Roma per iniziare la terza tappa che andrà a toccare le città di Viterbo, Siena, Vinci per commemorare i 500 anni della morte di Leonardo, Montecatini, Pistoia, il centro storico di Firenze, come annunciato durante la conferenza stampa del 26 febbraio presso Palazzo Vecchio, e infine Bologna.

Il 18, quarta e ultima tappa che riporterà i partecipanti a Brescia, non prima di aver visitato Modena, Parma e Montecatini.

Anche quest’anno tanti i VIP che parteciperanno

Ci sarà Giancarlo Fisichella che si ripresenterà sulla rampa di Viale Venezia a bordo di un’Alfa Romeo 6C 2300 Pescara Spider del 1935, Romain Dumas, pluri vincitore della 24 Ore di Le Mans e della 24 Ore del Nürburgring, con la Abarth 750 Zagato del 1957 e Jochen Mass.
Joe Bastianich e lo Chef Carlo Cracco, all’esordio con una Lancia Aurelia B20 GT Berlinetta Pininfarina del 1951, si sposta dai fornelli alle quattro ruote.
Riccardo Pozzoli, imprenditore digitale che con Chiara Ferragni ha dato vita a The Blonde Salad, Alessandro Marzotto proseguirà la tradizione della famiglia alla 1000 Miglia e sarà a bordo della Lancia Lambda del 1929, Patrizio Bertelli, AD di Prada, e Stefano Ricci, fondatore dell’omonimo brand e Guido Bagatta, giornalista e conduttore televisivo e radiofonico.

L’emozione e la voglia di mettersi al volante è tanta…continuate a seguirci per vivere insieme a noi tutte le fasi pre-gara!!!

Per consultare la lista dei partecipanti cliccare qui

 

Leave a Reply

Translate »