Eva al Volante…ASI è sempre più “Rosa”

Grande successo per Eva al Volante, evento organizzato da ASI Automotoclub Storico Italiano, riservata a tutte le Ladies appassionate di auto storiche, che ha preso il via l’8 Marzo, Festa della Donna, e si è concluso questa mattina con l’interessante convegno tutto al femminile presso la splendida Mole Vavitelliana di Ancona.

La manifestazione si è svolta nelle Marche e ha visto protagoniste le città di Recanati, dove è stata visitata la casa del poeta Giacomo Leopardi, Osimo e il suo splendido Santuario di San Giuseppe da Copertino e il Teatro LA Fenice dove si è svolto lo spettacolo musicale di Silvia Mezzanotte, Castelfilardo dove i partecipanti hanno potuto visitare lo stabilimento di Vesta  e il ciclo produttivo del “cristallo Acrilico”,  Jesi e il suo centro storico, Senigallia con la sua imponente e sontuosa Rocca Roveresca e Ancona dove si è conclusa, come anticipato, nella Mole Vanvitellianna con un convegno dedicato alle donne con la presenza  delle Istituzioni locali e di alcuni personaggi di spicco della politica italana, una su tutte la Senatrice Anna Cinzia Bonfrisco che ha portato la sua testimonianza di donna e appassionata di auto storiche.

Gli organizzatori per rendere ancora più emozionante e “pepata” questa edizione di Eva al Volante hanno previsto alcune prove di regolarità con pressostati per testare l’abilità delle ladies e il loro feeling con le auto d’epoca. L’equipaggiò Pierdicca-Stacchi, su Lancia Beta Spider, è stato quello più “preciso” e si è guadagnato il gradino più alto del podio, seguito da Magnanini-Valentini a bordo di una Lancia Fulvia Coupe e Spaziani su Jaguar E Type, premiati insieme ad altri 14 equipaggi da Leonardo Greco organizzatore e Presidente Commissione Nazionale Manifestazione Auto, Maurizio Speziali Presidente ASI, Mauro Pasotti e Alberto Scuro Vice Presidenti ASI e numerosi consiglieri.

Cultura, divertimento, momenti di riflessioni e condivisione, sono stati i punti di forza di questa manifestazione fortemente voluta da ASI per sottolineare come la Federazione voglia mettere al centro dei suoi progetti anche la donna, rendendola parte attiva del movimento e protagonista di altri eventi.

Tanti gli argomenti trattati durante questi giorni, ma sicuramente il più vicino al mondo femminile è stato quello relativo a Europa Donna Italia. Il direttivo ASI e in modo particolare, Leonardo Greco, hanno deciso che Eva al Volante fosse anche un mezzo per sostenere questa associazione internazionale nel realizzare il primo, completo e autorevole portale di orientamento per la prevenzione e cura del tumore al seno. Una Guida Italiana on line che offrirà informazioni autorevoli e validate dai migliori specialisti italiani, risposte chiare sulla patologia e sulle terapie e orientamento sui centri di cura più appropriati.

Non poteva mancare il “Fiocco Rosa Adrenaline24h”, media partner ufficiale di Europa Donna Italia, che continua la sua opera di sensibilizzazione verso questa terribile malattia, nel mondo del motorismo storico. Anche gli equipaggi, per tutta la durata dell’evento, hanno “indossato” il Fiocco Rosa, attaccandolo sulla propria vettura storica, per dimostrare che non bisogna mai arrendersi a questo terribile male.

Eva al Volante è stato sicuramente solo il primo di una lunga serie di eventi rivolte alle appassionate di auto storiche che stanno aumentando anno dopo anno e affollando sempre di più le manifestazioni che si svolgono in tutta la penisola.

Noi di Adrenaline24h ringraziamo ASI per averci permesso di partecipare sia come concorrenti che in veste di ASI World, per riprendere tutte le fasi della manifestazione, che verranno poi trasmesse in uno speciale TV, Jewheels brand italiano di gioielli dal forte valore artistico e creativo, che ha fornito un ulteriore sostegno simbolico al progetto di Europa Donna, creando per l’occasione 14 portachiavi, unici e numerati, consegnati ai primi 14 equipaggi classificati (www.tasper.it) e Renault Italia che ci ha fornito come vettura Media una splendida e sportiva Renault Megane RS Trophy 300cv.

 

Leave a Reply

Translate »