Raid dell’Etna 2019, pronto il programma…

 

Quest’anno la manifestazione si svolgerà dal 29 settembre al 5 ottobre e prevede un itinerario di oltre 1000 chilometri alla scoperta delle residenze nobiliari più esclusive e dei volti meno noti della Sicilia. Saranno previste inoltre 60 prove cronometrate per la felicità di tutti gli amanti del “tubo”.

Il Raid dell’Etna è una gara che durante gli anni ha riscosso un grande successo tra gli appassionati di motorismo storico, anche stranieri, per la sua formula che riesce a mixare con successo, turismo, cultura e regolarità.

Tante le novità per l’edizione 2019; una su tutte il passaggio della kermesse motoristica in Calabria, per visitare il Museo dei “Bronzi di Riace”. Si tonerà poi nuovamente in Sicilia per ammirare Taormina e transitare a Pergusa. Dopo il grande successo dello scorso anno, verrà riproposta la Coppa delle Dame che si svolgerà il sabato

Saranno previste anche altre sorprese che scopriremo insieme più avanti…

Photo credit: Renè Photocollection

PROGRAMMA

Sabato 28 settembre

Dalle ore 19,30: Concentramento al porto di Genova (in area riservata) dei partecipanti che raggiungeranno la Sicilia con la nave della GNV.

Ore 23.00 : partenza della nave GNV per Palermo.

Domenica 29 settembre

Dalle ore 9,30 alle 12.00 : check-in a bordo nave per i partecipanti provenienti da Genova.

Ore 12,00 – Aperitivo e briefing a bordo.

Ore 19,30 – Arrivo a Palermo della nave GNV proveniente da Genova e trasferimento in centro storico (viale Libertà – parco chiuso) assistito da Polizia Stradale e Carabinieri.

Ore 16,00 – 18.00: Check-in a Palermo (NH Hotel – Foro Italico) per i partecipanti che raggiungeranno la Sicilia via strada o con la nave GNV da Napoli e da Civitavecchia.

Ore 18,30 – Trasferimento nel centro storico di Palermo (Viale Libertà – Parco chiuso).

Ore 20,30 – Cena esclusiva a buffet presso lo storico Palazzo Francavilla (via Ruggiero Settimo n.8).

Ore 22,30 – Partenza del “Raid dell’Etna 2019”. Prova cronometrata. Trasferimento al NH Hotel per il pernottamento.

Lunedì 30 settembre

Ore 9,00 – Trasferimento in pullman al centro storico di Palermo. Visita guidata della Cappella Palatina, della Regia Zecca e del Castello della Zisa.

Ore 12,30 – Pranzo.

Ore 14,30 – Rientro al NH Hotel.Partenza 1° tappa. Trasferimento a Floriopoli. Prova cronometrata sul circuito delle Madonie, teatro della storica Targa Florio.

Ore 17,00 – Arrivo al Torre Normanna Hotel di Altavilla Milicia. Parcheggio custodito e sistemazione in camera.

Ore 20,00 – Cena

Martedì 1 ottobre

Ore 9,00 – Partenza 2° tappa. Prova cronometrata.

10,30 – Arrivo a Mirto. Visita guidata del centro storico e del Museo del costume e della antica moda siciliana.

Ore 12,30 – Partenza. Sosta pranzo presso il ristorante “Antica Filanda” di Capri Leone, con la sua incantevole terrazza sul mare e sulle isole Eolie.

Ore 14,45 – Partenza per Messina.

Ore 16,15 – Arrivo a Messina. Imbarco per il traghettamento dello Stretto di Messina.

Ore 17,30 – Arrivo a Villa San Giovanni. Trasferimento al “Altafiumara Resort & Spa”. Parcheggio custodito e sistemazione in camera

Ore 20,00 – Cena

Mercoledì 2 ottobre

Ore 9,00 – Partenza 3° tappa.

Ore 9,30 – Arrivo a Reggio Calabria. Visita del Museo Nazionale dei “Bronzi di Riace”. Tempo libero per lo shopping in centro storico.

Ore 12,30 – Pranzo.

Ore 14,30 – Partenza. Prova cronometrata sul lungomare di Reggio Calabria, definito dal D’Annunzio “il più bel chilometro d’Italia”.

Ore 15,00 – Arrivo a Scilla. Visita dell’antichissimo borgo marinaro.

Ore 16,30 – Rientro al “Altafiumara Resort & Spa”. Ore 20,00 – Cena.

Giovedì 3 ottobre

Ore 8,30 – Partenza 4° tappa.

Ore 9,00 – Arrivo al porto di Villa San Giovanni. Traghettamento dello Stretto di Messina.

Ore 10,30 – Arrivo a Taormina – centro storico. Tempo libero per lo shopping.

Ore 12,30 – Partenza per Marina di Cottone con sfilata delle auto nel corso di Taormina. Pranzo presso lo storico ristorante “Mare Kambo”. Possibilità di fare il bagno a mare.

Ore 14,45 – Partenza. Prova cronometrata Etna.

Ore 16,30 – Arrivo al Grand Hotel Baia Verde. Parcheggio custodito e sistemazione in camera.

Ore 20,00 – Cena.

 

Venerdì 4 ottobre

Ore 9,00 – Partenza 5° tappa.

Ore 10,30 – Arrivo ad Enna. Visita del centro storico e del Castello di Lombardia.

Ore 12,00 – Partenza per Pergusa. Prima prova cronometrata in autodromo.

Ore 13,00 – Pranzo presso i box dell’autodromo.

Ore 14,45 – Partenza. Seconda prova cronometrata in autodromo.

Ore 16,30 – Rientro al Grand Hotel Baia Verde.

Ore 19,00 – Trasferimento in pullman nel centro storico di Catania.

Ore 20,30 – Cena di gala presso il Palazzo Manganelli dei Principi Borghese. Premiazione del Gentlemen Driver Perofil, del Lady Driver Oroblù, del Grand Prix G.N.V., del “Condorelli Fidelity” e del “Best Overall Paint Condition”

Ore 23,00 – Rientro in pullman al Grand Hotel Baia Verde. Sabato 5 ottobre

Ore 9,30 – Partenza per Catania – Centro storico.

Ore 10,00 – Arrivo in piazza dell’Università. Coppa delle Dame.

Ore 12,00 – Palazzo Platamone. Premiazione del “Trofeo Raid dell’Etna”, della “Coppe delle Dame”, del “Porsche Tribute” e del “Classic Michelin”

Ore 13,00 – Pranzo presso il Palazzo Manganelli dei Principi Borghese.

Ore 15,00 – Fine della manifestazione.

N.B. Il programma deve intendersi provvisorio, suscettibile di variazioni senza responsabilità alcuna per l’organizzatore. Durante le varie giornate si svolgeranno le prove cronometrate (circa 60), che determineranno la classifica della gara di regolarità. Per tutta la durata della manifestazione, sia nei parcheggi alberghieri che nelle aree di sosta, le auto saranno adeguatamente custodite.

Leave a Reply

Translate »